← Techstars Blog
team building

Al giorno d’oggi sempre più numerose organizzazioni e multinazionali, grandi o piccole che siano, investono in strategie ed aggiornamenti per migliorare l’efficienza dei team all’interno della propria azienda, in quanto sentirsi parte di una micro società ottimizza le prestazioni di ogni singolo lavoratore.

Nel caso di una startup appena consolidata l’esistenza di un team solido ed affiatato è centrale per il suo sviluppo e continuazione nel tempo, oltre che per quello del prodotto ideato.

Secondo gli psicologi i fattori che compongono un team di successo sono 10:

  1. Competenze complementari all’interno del gruppo che persegue degli obiettivi condivisi;
  2. Sensibilità sociale di cui è dotato chi sa ascoltare gli altri, chi sa condividere le critiche in modo costruttivo ed ha una mente aperta;
  3. Presenza di quote rosa, perché migliorano le prestazioni aziendali e promuovono l’integrazione, con un obiettivo molto più ampio che riguarda sconfiggere un pregiudizio fastidioso come il sessismo;
  4. Chiarezza dei ruoli da svolgere all’interno di un gruppo, questione che diventa spinosa quando una situazione lavorativa cambia e tutta la squadra è costretta ad adattarsi. Se i ruoli sono chiari ognuno sa bene quali sono i suoi compiti all’interno del gruppo;
  5. Condivisione degli stessi obiettivi, al fine di svolgere il proprio ruolo procedendo verso un’unica direzione;
  6. Costruzione della fiducia, fondamentale per la crescita del gruppo e quindi dell’impresa, soprattutto perché una squadra forte riesce a negoziare meglio con un’altra;
  7. Identificarsi in una storia da raccontare al mondo esterno;
  8. Divertirsi insieme trascorrendo del tempo al di fuori del contesto lavorativo fa nascere o rafforzare il rapporto di amicizia,
  9. Scegliere persone che abbiano caratteri diversi: gli estroversi sembrano più giocosi e determinati ma hanno bisogno di caratteri più riflessivi ed introversi che molto spesso raggiungono più risultati a lungo termine;
  10. La presenza di un leader che metta in atto continuamente tutti questi fattori, facendo comunicare le parti e spronandole a mantenere sempre viva la passione che ogni singolo membro sentiva al momento di entrare a far parte del team.
Screenshot 2015-09-28 21.17.53

Se stai pensando di fondare una startup è bene riflettere su questi fattori e se hai un’idea non esitare ad iscriverti a Startup Weekend Lecce – Tourism and Culture Edition dal 2 al 4 ottobre!

Clicca qui

Fonti:

http://www.piuchepuoi.it/team-building/team-buiding-limportanza-di-una-squadra-affiatata/


, , , ,


Raffaella Ferreri