[Premi] I premi di Startup Weekend Pavia 2016

Startup Weekend è in primis una grande esperienza per imparare come si sviluppa un’idea per renderla un progetto concreto e operativo.

Tuttavia, SW è anche una gara che vede in campo 10 team impegnati al massimo per dimostrare a una giuria di potenziali investitori di essere i migliori nell’execution di una idea imprenditoriale.

Proprio per questo, Startup Weekend Pavia ha messo in palio una serie di premi funzionali a far crescere e sviluppare la startup presentata nella giornata di domenica. I progetti premiati saranno tre, tuttavia abbiamo una sorpresa per chi non dovesse far parte del podio finale e volesse continuare a sviluppare la propria idea in futuro.

Partiamo dai premi per i primi tre team, che sono:


– UniPV Call4Ideas free pass: uno dei tre team vincitori sarà automaticamente ammesso alla Call4Ideas promossa dall’Università degli Studi di Pavia. I progetti selezionati lavoreranno per 2 mesi con un gruppo di lavoro del M.I.B.E per lo studio del mercato di riferimento, del modello di business più adeguato e per la stesura di un intero business Plan. I lavori saranno supervisionati dal Direttore del Master, Stefano Denicolai, e dall’Angel Investor di Italian Angel For Growth (I.A.G.) Massimo Vanzi.

Tra i premi per il vincitore della UniPV Call4Ideas ci sono 20.000 euro e l’accesso al laboratorio di stampa 3D dell’università di Pavia

Questo premio è sponsorizzato da Università degli studi di Pavia, tramite il Master in International Business & Entrepreneurship (M.I.B.E.)

– Percorso di Accelerazione presso Polo Tecnologico di Pavia: uno dei tre team vincitori avrà accesso gratuito al programma di Accelerazione del Polo Tecnologico di Pavia che, tra i vari servizi, include l’ospitalità a titolo gratuito in uno degli uffici del Polo per 4 mesi.

Questo premio è sponsorizzato dal Polo Tecnologico di Pavia

– Assistenza legale post-evento a cura di Legalefacile: uno dei tre team vincitori avrà la possibilità di usufruire gratuitamente dei servizi del team di Legale Facile relativamente alla redazione o revisione gratuita dei terms and conditions di contratto della startup vincitrice

Questo premio è sponsorizzato da Legale Facile

– Corso di lingua Speexx: uno dei tre team vincitori potrà seguire un corso di lingua Speexx. Questa tipologia innovativa di formazione online offre l’opportunità di un apprendimento personalizzato self-study e illimitati incontri in aula virtuale, dove sviluppare la propria capacità comunicativa con trainer madrelingua e utenti da tutto il mondo. Un coach dedicato seguirà individualmente i progressi con interventi motivazionali e didattici. Sarà possibile scegliere la lingua di studio fra inglese, francese, tedesco, spagnolo e italiano, con l’obiettivo di raggiungere il livello CEFR (Common European Framework of Reference for Languages) assegnato in seguito al test di posizionamento.

Questo premio è sponsorizzato da Speexx

– Visita e mentoring presso 7Pixel: uno dei tre team vincitori potrà fare una visita guidata presso la sede di 7Pixel, la società leader nel campo della comparazione prezzi e dello shopping online e che ha lanciato il famoso comparatore Trova Prezzi.

Oltre alla visita della spettacolare sede sarà possibile avere un colloquio privato con l’Amministratore Delegato dell’azienda Nicola Lamberti, per discutere insieme dell’idea di business.

Questo premio è sponsorizzato da 7Pixel

– UniCredit Start Lab mentorship: uno dei tre team vincitori potrà passare una giornata con il Team di Unicredit Start Lab, il programma di accelerazione di Banca Unicredit, presso gli uffici di Milano per analizzare il progetto, identificare le aree di miglioramento e ricevere un servizio professionale di consulenza a titolo gratuito

Questo premio è sponsorizzato da Unicredit Start Lab

– M.I.B.E. special mentorship: uno dei tre team vincitori potrà usufruire di una sessione di consulenza gratuita insieme al Direttore della Laurea Magistrale in International Business & Entrepreneurship (M.I.B.E.) dell’Università degli Studi di Pavia, Stefano Denicolai, per un supporto nella stesura e revisione del business plan e per la preparazione al fundraising.

Questo premio è sponsorizzato da Università degli studi di Pavia, tramite il Master in International Business & Entrepreneurship (M.I.B.E.)

– Coworking per un mese presso Labora: uno dei tre team avrà inoltre accesso per un mese, a titolo gratuito, agli uffici di Labora Coworking Sociale, in centro a Pavia, dove potrà godere di una scrivania e dei servizi offerti dallo spazio.

Questo premio è sponsorizzato da Labora Coworking Sociale

– Visita presso 3M: un partecipante di uno dei team vincitori potrà ricevere un biglietto omaggio per partecipare al “3M Innovation Center tour” l’8 Novembre 2016 presso il centro di 3M a Pioltello (MI).
Presso la sede della multinazionale si svolgerà un seminario finalizzato a discutere come funziona l’innovazione in 3M  (fra le 50 aziende più innovative al mondo secondo la famosa classifica di Boston Consulting Group) insieme ai loro innovation manager. Seguirà una visita speciale del loro “customer innovation center” e dei loro laboratori.

Questo premio è sponsorizzato da Università degli studi di Pavia, tramite il Master in International Business & Entrepreneurship (M.I.B.E.)

Abbonamento free a Blinkist: Blinkist è una app che offre riassunti di libri di saggistica, utile per chi vuole essere sempre aggiornato ma poco tempo a disposizione. Oltre alla possibilità di utilizzare gratuitamente la piattaforma per un mese (per tutti i partecipanti a Startup Weekend), i tre team vincitori avranno abbonamenti gratuiti da 3 mesi ad 1 anno per usufruire dei servizi della piattaforma tramite un account premium.

Questo premio è sponsorizzato da Blinkist


Per chi non farà parte del podio finale, c’è una sorpresa!

– I team classificati dal 4° posto potranno disporre di un servizio di assistenza personalizzata (max 4 ore a team) per la valutazione e studio fattibilità del business plan nella parte economico-finanziaria e/o marketing- strategica. Inoltre tutti gli iscritti alla competizione possono partecipare ai corsi di formazione per aspiranti imprenditori in programma per il II semestre 2016 ( calendario corsi Paviasviluppo).

Questo premio è sponsorizzato da Pavia Sviluppo

Per ulteriori informazioni sui premi di Startup Weekend Pavia 2016 scrivici: info@activators.it

Non hai ancora il biglietto per Startup Weekend Pavia 2016? Acquistalo a questo link!




[F.A.Q.] Le risposte alle domande più frequenti su Startup Week Pavia

In molti hanno scritto per avere informazioni su Startup Weekend Pava. Di seguito abbiamo raccolto le risposte alle domande più frequenti.

D: Come devo presentare la mia idea il venerdì sera?

R: Il Venerdì sera tutti coloro che hanno un idea avranno 60 secondi di tempo per presentarla agli altri partecipanti. La presentazione sarà fatta solo a voce, senza bisogno di mostrare alcun prototipo/demo e senza l’utilizzo di slide o video. Solo il microfono.
Finite le presentazioni ciascun partecipante ha a disposizione 3 voti per scegliere le idee che più gli piacciono. Le prime 10 verranno sviluppate durante il weekend.
Non c’è una giuria né ci sono criteri di eleggibilità.
Non è l’ “Investor Pitch”, quindi limitati a spiegare agli altri partecipanti qual è il problema che la tua soluzione vorrebbe risolvere, che tipo di competenze stai cercando e per quale motivo una persona dovrebbe unirsi al tuo team.
Ti consigliamo di provare molte volte il pitch a casa: 60 secondi volano se non si è ben preparati.
Su youtube puoi trovare molti pitch da cui prendere spunto per farti un’idea.

D: Come vengono formati i team?

R: Tutti coloro che non hanno presentato un progetto o il cui progetto non è stato selezionato avranno la possibilità di unirsi ai 10 progetti più votati.
E’ sufficiente andare dal Team Leader e chiedere di far parte del team presentando le proprie competenze e spiegando in che modo può essere utile allo sviluppo del progetto durante il weekend.

D: Cosa succede se la mia idea non viene selezionata il Venerdì sera?

R: Se la tua idea non dovesse essere tra le 10 idee selezionate niente paura: unisciti ad una delle idee selezionate che più si avvicina alla tua o che più ti interessa. Anche se non hai la possibilità di portare avanti la tua idea, lavorare ad un altro progetto è comunque un ottimo modo per imparare, per raccogliere spunti e sviluppare contatti utili: ricorda che si partecipa a Startup Weekend prima di tutto per l’esperienza e per le opportunità di network con i mentors e i membri della giuria.

D: Non ho competenze tecniche per sviluppare la mia idea, posso partecipare comunque?

R: Certamente! Si partecipa ad uno Startup Weekend anche per cercare membri del team che possono aiutarti a sviluppare il tuo progetto. Prepara bene il tuo pitch per la sera di venerdì e non scordare di dire di cosa hai bisogno. Ricorda che hai solo 60 secondi di tempo.

D: Devo venire con un team o si può partecipare da soli?

R: Si può partecipare da soli. Nel caso si decidesse di venire in gruppo può essere utile suddividersi in più team di lavoro, così che una o due persone lavorino allo sviluppo dell’idea presentata e le altre lavorino negli altri team, così da apprendere know-how trasversale, diverse modalità di lavoro e per fare più networking.

D: Ho visto che è un evento a pagamento. Cosa è compreso nel costo del biglietto?

R: L’evento è no-profit e tutto il ricavato è necessario a coprire i costi vivi dell’evento. Nello specifico i biglietti coprono una parte dei costi quali:

  • Il Welcome Kit che viene dato a ciascun partecipante
  • 7 pasti (2colazione, 3 pranzi, 1 cena) + coffee break
  • Aperitivo di networking della domenica
  • Cancelleria (biro, pennarelli, post-it ecc.)

Le ulteriori spese sono coperte dagli sponsor.
E’ importante sottolineare che il ticket d’ingresso serve anche come dissuasore di persone non realmente interessate a partecipare allo Startup Weekend secondo la filosofia dello Startup Weekend: “Learn, Network and Startup”.

D: Posso prendere il biglietto sul posto invece di comprarlo online?

R: No, i biglietti devono essere comprati online. In caso di problemi tecnici contattare info@activators.it
D: Cosa posso/devo portare durante il weekend?

R: Porta tutto quello che ritieni ti possa servire per lo sviluppo della tua idea.
In generale le cose da portare sono:

  • Laptop/tablet
  • Cavo di rete/cavo d’alimentazione
  • Tanti Bigliettini da visita
  • FotoCamera (fai foto e condividile con gli altri partecipanti!)
  • Un secondo monitor, tastiera, mouse, tavoletta (se pensi ti possano servire)
  • Tanta  PRODUTTIVITÀ!
  • Tantissima CREATIVITA’!

Se hai un prototipo puoi portarlo.
Se hai bisogno di strumentazioni (es. un saldatore) puoi portare ciò che ti serve.
In caso di dubbi scrivici: info@activators.it

D: Possono venire altre persone non iscritte per fare un giro

R: Le persone che non hanno un biglietto potranno partecipare solo la Domenica pomeriggio ai Pitch Finali.
Per informazioni a riguardo fai riferimento all’agenda in homepage.

D: In che lingua si terrà l’evento

R: Tutti i momenti pubblici di talk (introduzione, speech, pitch) saranno in lingua italiana.
Ovviamente possono comunque partecipare anche persone che non parlano in italiano e i team sono liberi di dialogare tra loro nella lingua che preferiscono.
In caso di problemi con la lingua contattaci: info@activators.it




Pin It on Pinterest